Una moderna impostazione dell’allenamento della resistenza vuole che la si consideri sempre come un fatto specifico, da riferire cioè, obbligatoriamente, a qualcosa di preciso e di non generalizzabile.
Relazione del Prof Pasquale Bellotti

Questo contenuto è riservato ai soli membri di Iscrizione Socio Annuale
Login Registrati
error: Contenuto Protetto !!