Video

US Women’s Soccer RTP

L’autore descrive i punti chiave per un buon RTP dopo l’infortunio agli hamstring. C.J. parla dell’importanza della comunicazione tra il team multidisciplinare che si interfaccia con l’atleta e di come una buona comunicazione tra i membri dello staff diminuisca l’incidenza del re infortunio nel tempo. Descrive le tre fasi dell’ “hamstring rehab continuum”, l’importanza di ottenere dati oggettivi nel tempo e il controllo e incremento graduale del carico di lavoro per la prevenzione del re infortunio agli hamstrings in seguito al rientro in campo.

Climax Coordinativo nello Sviluppo dell’Atleta

Relazione presentatata nel Primo Congresso APF del 2017 come si può incrementare la difficoltà cognitiva delle esercitazioni verificando e modificando in corsa la proposta allenante. Ovvero spingere l’atleta ai margini del suo controllo motorio attraverso un incremento di un parametro del carico (dal coordinativamente facile al complesso). si cerca quindi di creare una proposta allenante che stressi l’atleta sia da un punto di vista fisico sia cognitivo per ottenere un maggiore transfert nei gesti sportivi.

Valutazione della Funzionalità del Movimento: Dalla Ricerca Scientifica alla Pratica da Campo

Relazione presentatata nel Primo Congresso APF del 2017 sugli aspetti relativi alla valutazione della qualità del movimento, sia dal punto di vista delle evidenze scientifiche che delle relative applicazioni pratiche dettate dal grado di funzionalità del soggetto. Pattern respiratorio, assetto posturale, mobilità e stabilità sono la “grammatica di base” per un qualsiasi gesto (sportivo o della vita quotidiana) eseguito in modo efficiente e qualitativo.

Carrello
error: Content is protected !!
Torna su