Long-term Athletic Development

Il Functional Training

Nell’ultimo ventennio, l’accostamento di queste due semplici parole ed il tentativo di tradurle in termini operativi, ha rappresentato l’esempio più chiaro di come i processi di comunicazione globalizzati possano trasformare un “concept” in un “trend”

INTERLIMB SYMMETRY INDEX: limiti e potenzialità di un indice utilizzato sia nell’ambito della performance fisica che nel recupero infortuni

In questo articolo viene presentata un’analisi critica dell’utilizzo di una soglia di simmetria nel calcolo del limb-symmetry-index. Basandosi su un recente articolo di Chris Bishop, Fioretta Silvestri suggerisce alcuni punti fondamentali per comprendere l’utilizzo di questo parametro ma anche i limiti dello stesso.

Storia di un concetto: dalla soglia anaerobica al massimo lattato in stato stazionario (MLSS)

Se c’è un argomento che ha segnato la storia dell’allenamento degli ultimi 50 anni è sicuramente quello inerente alla soglia anaerobica. Per anni è stata ed è tuttora un punto di riferimento per l’allenamento sportivo, specie nelle discipline di resistenza e durata. La prima parte su quest’argomento approfondisce i limiti e i problemi che riguardano il concetto di soglia

La valutazione dell’atleta attraverso il Moxy

Il Moxy Monitor è un sistema di monitoraggio dell’ossigeno muscolare che, attraverso la tecnologia NIRS fornisce i livelli di saturazione locale di ossigeno nel muscolo.
Il vantaggio è rappresentato dal fatto che il Moxy può essere utilizzato durante l’attività e consente di valutare come cambia la Smo2 sotto carico e al variare del carico durante l’allenamento.
Fornendo informazioni in tempo reale, il moxy consente di identificare i livelli di recupero oltre ai fattori limitanti il gesto per migliorare l’efficacia e il rendimento in allenamento.

TENDINI DEGLI ARTI INFERIORI E TEST DI SALTO: QUALE CORRELAZIONE ESISTE?

La salute tendinea è di fondamentale importanza durante tutti quei movimenti che richiedono l’utilizzo dell’energia elastica per ottimizzare il gesto tecnico e ridurre il rischio di infortunio. Ma cosa dobbiamo considerare per valutare in maniera corretta lo stato di salute dei tendini? In questo articolo vengono riportate le recenti evidenze scientifiche sul tema e suggeriti dei punti chiave per guidare tecnici e preparatori nella corretta valutazione attraverso test di analisi del movimento.

Carrello
error: Content is protected !!
Torna su